Software per gestione campagne email marketing e invio newsletter

BLOG

Il nuovo Mailforce 3.1: tutte le novità

Mailforce 3.1 è la nuova release della nostra piattaforma per l’email marketing. A dispetto della numerazione che abbiamo voluto dare a questa nuova edizione di Mailforce, che lascia intendere solo piccole variazioni rispetto alla versione precedente, la 3.1 contiene impegnative e fondamentali modifiche strutturali che ci hanno richiesto alcuni mesi di lavoro supplementare. Un lavoro sull’architettura software che rende l’intera piattaforma più agile e stabile, punto di partenza imprescindibile per implementare tante nuove funzionalità. Come quelle che, in effetti, abbiamo già iniziato ad introdurre proprio in questa release e che vi presentiamo nel seguito. Mittente di default E’ possibile indicare alla piattaforma di utilizzare un mittente preferenziale differente da quello costituito dalla coppia “nome e indirizzo email” del cliente stesso (che costituisce il mittente di default). Il mittente prescelto comparirà per primo nella lista dei mittenti (ad es. nel primo step della creazione di un’email).       Library immagini e documenti Abbiamo aumentato lo spazio disponibile per la Library: adesso si hanno a disposizione 20 MB (e non più solo 5 MB) per caricare immagini e documenti PDF di dimensioni massime di 350KB.   Pagine di servizio multilingua Le pagine web che permettono ai destinatari di iscriversi e disiscriversi ad una lista sono attualmente tradotte in 6 lingue per offrire una migliore comprensione da parte di utenti non italiani. Oltre alla nostra lingua, infatti, i messaggi sono tradotti in Inglese, Tedesco, Spagnolo, Polacco e Francese.       Esportazione statistiche Dalla sezione statistiche è adesso possibile esportare in formato CSV tutti i dati relativi alla spedizione di una email: elenco indirizzi errati (soft e hard bouncing), contatti disiscritti, aperture e click, indicatori sintetici.       Temi dell’interfaccia Oltre alla “livrea” di default, sono stati introdotti nuovi temi di colori per l’interfaccia della console. Dalle Impostazioni è possibile scegliere le colorazioni Fragrance, Acidity e Hippopotamus.           Inoltre, abbiamo apportato importanti aggiornamenti alla piattaforma: Ristrutturazione dell’architettura software E’ qui che abbiamo profuso l’impegno maggiore. L’ottimizzazione del codice ed una profonda rivisitazione dell’architettura del sistema software, adesso ci permettono di intervenire con maggior tranquillità nella correzione di eventuali bug ma soprattutto rendono più semplice la progettazione ed integrazione di nuove funzionalità. Messaggistica privata Migliorato il sistema di messaggistica interna, già perfettamente funzionante tra Clienti e Mailforce o Agenzie. Adesso, piuttosto, è possibile dialogare privatamente (per richiedere informazioni tecniche, amministrative, ecc.) anche tra Agenzia e Mailforce (e viceversa). Pagine più descrittive Abbiamo aggiunto alcune informazioni rivenienti dagli step precedenti all’interno dell’anteprima HTML/Testo dell’email . Attualmente è possibile leggere nell’anteprima il nome e l’indirizzo email del mittente prescelto, l’oggetto e i parametri di codifica del messaggio (encoding e charset) in modo da non perdere d’occhio queste informazioni durante la fase di creazione. Duplicazione delle email La funzione era già presente in Mailforce attraverso l’elenco delle “email inviate” e delle email archiviate. Adesso è possibile duplicare un’email che si trova in fase di spedizione oppure quando si sta visualizzando l’Istantanea dell’email. In quest’ultima schermata sono stati aggiunti nuovi campi informativi (Indirizzo email e nome del mittente) Layout del pannello di amministrazione Agenzie Per rendere più confortevole l’esperienza delle Agenzie sono stati cambiati i colori dell’interfaccia del pannello di amministrazione in modo da distinguerlo più facilmente dalla console. Correzione bug

Solo 15 secondi per creare il tuo account e valutare Mailforce gratuitamente per 30 giorni.