Software per gestione campagne email marketing e invio newsletter

BLOG

Da oggi le statistiche di Google Analytics sono… dentro Mailforce

Una delle funzionalità più apprezzate di una piattaforma per l’email marketing è naturalmente quella di poter tener traccia e visualizzare statistiche e grafici relativi alle prestazioni di una campagna. Ad esempio, tra i dati più interessanti che Mailforce è in grado di raccogliere, archiviare e offrire all’email marketer ci sono le aperture dei messaggi inviati, i click sui link all’interno degli stessi o, ancora, chi e quando ha richiesto la disiscrizione da una lista di contatti.

Basta un click per attivare la compatibilità delle email con Google Analytics

Un’ulteriore possibilità offerta da Mailforce è l’integrazione automatica con Google Analytics – uno dei più utilizzati sistemi di web analytics – attraverso la  quale si possono ottenere statistiche dettagliate sull’attività dei contatti, ovvero il loro comportamento dopo che hanno fatto un click sull’email e hanno raggiunto il vostro sito web. Attivare questa funzione su Mailforce è semplicissimo: rispetto a molti dei nostri concorrenti, infatti, non è necessario conoscere il funzionamento interno di Google Analytics dato che il codice di monitoraggio da inserire nelle email viene creato automaticamente da Mailforce. Basta selezionare l’opzione “Compatibilità Google Analytics” nella scheda “Invia/Schedula” del processo di composizione di un messaggio. A questo punto il gioco è veramente fatto! Basta aprire la propria console Google Analytics per ritrovare tutti i dati relativi alla propria campagna email (Sorgenti di Traffico > Sorgenti > Campagne).

Ecco come si presenta, in Mailforce, il pannello delle Statistiche delle email inviate. L'ultima scheda a destra contiene le Analytics di Google

Da oggi, però, c’è una novità: potrete visualizzare direttamente all’interno della console Mailforce tutte le principali statistiche ottenute da Google Analytics. La nuova caratteristica è disponibile nell’apposita scheda “Analytics” presente all’interno della pagina delle Statistiche dell’email Per poter visualizzare i dati è, ovviamente, necessario effettuare una connessione a Google Analytics utilizzando il proprio account e autorizzare Mailforce ad utilizzare i vostri dati. L’operazione è semplicissima e in pochi istanti potrete visualizzare all’interno di Mailforce una valanga di dati come ad esempio il numero di visite o di pagine viste sul vostro sito web che sono state generate a partire dalle vostre email, le località di provenienza di tali visite (per Nazione e per città), la tecnologia utilizzata per accedere al sito web (browser, sistema operativo, se si tratta di dispositivo mobile oppure no).

Per visualizzare le statistiche all'interno di Mailforce bisogna connettersi con il proprio account a Google Analytics

Il pannello Google Analytics all'interno di Mailforce

Inoltre, se siete degli esperti di Analytics e avete creato degli Obiettivi, potrete visualizzare in Mailforce anche le informazioni relative alle conversioni: avvii, completamenti, valore degli obiettivi, tassi di conversione, ecc. La nuova funzione di Mailforce, che non è una mera “compatibilità” ma una vera e propria “integrazione” con Analytics, estende le statistiche interne della nostra piattaforma unendo i dati provenienti dalla piattaforma di Google ed è rilasciata per qualche settimana in fase sperimentale. Per chi volesse saperne di più consigliamo di leggere la guida ufficiale Google Analytics. Continuate a seguire il nostro Blog per essere aggiornati sulle novità che riguardano questa funzione!

Solo 15 secondi per creare il tuo account e valutare Mailforce gratuitamente per 30 giorni.